Capita, sfortunatamente, di ritrovarsi con delle fatture non pagate, o con degli insoluti. Come comportarsi in questi casi? Se non si è in grado di contattare il debitore per qualsiasi motivo, è possibile lasciare questa responsabilità a qualcun altro. È possibile infatti lasciare questo compito ad un’agenzia specializzata in recupero crediti.

Credit Group Italia opera da anni nel settore del recupero crediti e sarà pronta ad assistervi in modo efficiente. Il servizio di recupero crediti, prima di tutto, prevede un’analisi della vostra documentazione per verificare lo stato della situazione dei crediti. Successivamente, si applicheranno i passaggi che vedremo meglio tra poco, dove si cercherà di mettersi in contatto con il debitore e risolvere con il pagamento della pendenza. Nel caso in cui il debitore risulti irreperibile, verrà stilato un dossier con una relazione di negatività e un’indicazione oggettiva delle misure che si intende prendere. A questo punto ci sono solo due strade che possono essere intraprese: la prima prevede un intervento legale; mentre la seconda consiste in una cessione del credito pro soluto, nel caso in cui esistono i presupposti.

Il recupero crediti si può riassumere in tre diversi passaggi. Il primo step prevede il sollecito epistolare via PEC e tramite Posta Raccomandata, dove si notifica al debitore la richiesta di pagamento entro il termine di 7 giorni. Successivamente si passerà a dei solleciti telefonici costanti, in modo da accordare con il debitore una risoluzione bonaria circa la pendenza in questione. Nel caso in un nessuna delle due fasi precedenti abbia ricevuto l’esito sperato, si recheranno in loco dei funzionari esattoriali.

Richiedete maggiori informazioni sul sito di Credit Group Italia, cliccando sul link presente in questo articolo. Avrete modo di scoprire tutti i contatti necessari per richiedere una consulenza. Riprendetevi ciò che è vostro di diritto, beneficiando di un servizio interamente dedicato alle tue esigenze.